Notizie

Pubblicato il da & archiviato in Notizie.

Grazie alla generosità dell’artista, Amri sarà presente al Teatro Duse di Genova con un banchetto di raccolta fondi durante la rappresentazione di “Sabbatico”, l’ultima fatica del regista e attore teatrale Pino Petruzzelli.

Pino Petruzzelli propone al ritmo melodico e coinvolgente del “jazz manouche”, tipico delle band tzigane, le tragicomiche avventure del cassintegrato Gerardo Cozzolino. Messo a riposo dalla ditta presso cui lavora come cassiere, Gerardo dapprima si dispera, ma poi – su suggerimento di un cinese – decide di dare un senso alla sua condizione. Investe così il misero sussidio della cassa integrazione in un viaggio: dapprima dalla sua Genova alla Val Soana in Piemonte; ma poi da lì, incontro dopo incontro, il suo viaggio prosegue sino alla Puglia culla d’origine dei propri genitori. E là il telefono improvvisamente squilla, annunciando un possibile lieto fine.

 

Sabbatico racconta lo sforzo di sopravvivere attraverso l’empatia e l’ascolto. Mette in scena la ricerca di un modo di affrontare l’esistenza quotidiana che sia in grado di salvare la vita. Costretto dagli eventi, Gerardo esce dai confini in cui è abituato a vivere, e così si appropria della capacità di tornare a sperare, perché apprende che la speranza è resa concreta soprattutto attraverso l’azione, la collaborazione con gli altri e la sottrazione dei bisogni.

 

Ci vediamo a teatro!